Tel. +39 328 7968024  |  info@studiotecnicocappellari.it

PRATICHE PER CONTO TERMICO 2.0

Il DM del 28/12/2012 prima, ed il DM 16/02/2016 poi, hanno introdotto una serie di contributi, atti a incentivare la produzione di energia da impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Il contributo viene concesso in 2 o 5 rate annuali (oppure in un’unica soluzione per interventi di piccole dimensioni) ed è calcolato in base alla potenza dell’impianto e al suo grado di efficienza energetica e ambientale.

In particolare i benefici sono riconosciuti per le seguenti tipologie di intervento:

- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale, anche combinati per la produzione di acqua calda sanitaria, dotati di pompe di calore;

- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti o di riscaldamento delle serre e dei fabbricati rurali esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore alimentato da biomassa;

- installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e/o ad integrazione dell’impianto di climatizzazione invernale, anche abbinati a sistemi di solar cooling;

- sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore.

Lo Studio Tecnico Cappellari affianca il cliente nell’individuazione della miglior forma incentivante per l’intervento da realizzare, nella corretta esecuzione dello stesso, rispettando tutte le prescrizioni normative, fino alla stesura delle pratiche per l’ottenimento del contributo.

▪ Impianti di riscaldamento
▪ Impianti di raffrescamento
▪ Impianti di ventilazione
  meccanica controllata
▪ Impianti idrosanitari
▪ Contabilizzazione del calore

PROGETTAZIONE

▪ Riqualificazione involucro
  edilizio
▪ Riqualificazione impianto
  termico
▪ Fonti rinnovabili
▪ Pratiche di detrazione fiscale
▪ Pratiche Conto Termico

RIQUALIFICAZIONE

▪ Attestati di Prestazione
  Energetica





CERTIFICAZIONE

▪ Analisi energetica dell'edificio
▪ Termografie





ANALISI